ORARI
  • Bianco YouTube Icona

Aperti tutto l'anno.

Chiusura:

Martedì e Venerdì

per silenzio venatorio.

INDIRIZZO

Tel. 0159871844

Strada trasversale del rollino n.7

Masserano (BI) 13866

info@labaraggia.it

P.iva 01401030026

RIMANI AGGIORNATO 

© 2013 by La Baraggia. All rights reserved.

UNA STORIA DI PASSIONE

"Dopo una vita passata a cacciare in giro per il mondo abbiamo voluto immaginare una riserva tutta "made in Italy" è stata una strada faticosa e piena di sacrifici ma oggi siamo assolutamente fieri di aver creato un punto di riferimento del settore venatorio nel nostro paese e non possiamo far altro che ringraziarvi tutti" 

LA NOSTRA VISIONE

Il nostro obiettivo è creare uno dei punti di incontro venatori più grandi d'Italia e rivalutare la caccia nella nostra nazione che non ha nulla da invidiare al resto del mondo. 

COSA FACCIAMO

Siamo stati cresciuti da cacciatori e lo siamo diventati, rimanendo così legati a questa stupenda tradizione ed è per noi un'immenso onore poterla trasmettere a voi attraverso le nostre capacità.

PERCHÈ

Crediamo fortemente nei valori di questa antica tradizione e facciamo il possibile finché rimanga viva nelle nuove generazioni e possa donargli grandi emozioni

Una storia di famiglia

A caccia di anatidi con Papà Diodato

Si sa bene che la passione venatoria, si tramanda di generazione in generazione ed è proprio da questo principio che la Baraggia prende forma, e, in parte, lo dobbiamo anche ai nostri nonni e ai nostri padri.

 

Antonio Orizio nasce nella città di Brescia nota da sempre come una delle città più orientate verso l'attività venatoria. 

Il papà, Diodato, era un colladuatore della Breda armi e per ragioni quasi scontate cacciatore per passione.

 

Questo portò Antonio a seguire il papà sin da piccolo e così facendo alimentò negli anni un certo amore verso questo tipo di attività che si consolidò ancora di più dopo la perdità del padre.

Per molti anni il lavoro lo portò lontano da questa passione ma il desiderio di poter gestire una riserva rimase sempre acceso, come volendo, in qualche modo, poter rievocare i bei momenti passati con il padre.

Dopo quasi 40 anni il piccolo sogno diventa realtà e se oggi La Baraggia è un punto di rifermento nazionale ed affermato è semplicemente grazie a tanta dedizione, ma sopratutto, all'amore che questa piccola storia porta con se.

 

I NOSTRI TERRITORI

In questo breve video vi mostriamo i territori della nostra riserva. Partendo dal pre-collinare Biellese ricco di stoppie di baraggia passando poi dalle vaste pianure di risaie fino alle stupende sponde del fiume Sesia.

Buona visione